I figli non crescerebbero forse meglio con una presenza concreta e affettiva costante dei genitori?

I nonni non più autosufficienti non passerebbero forse una vecchiaia più serena con l’affetto e la vicinanza di un proprio caro?

Il MAT – Movimento Autonomista Toscano propone dunque:

-        di estendere, oltre ai casi già legislativamente previsti, la possibilità, con scelta autonoma del lavoratore, di assentarsi dal lavoro per motivi di assistenza a persone del proprio nucleo familiare, con il contestuale diritto al mantenimento del posto di lavoro, anche se non remunerato salvo, naturalmente, nei casi, come maternità obbligatoria etc., in cui è già prevista la copertura salariale;

-        di assegnare un’ “INDENNITÀ SOLIDALE”, pari all’ultimo stipendio riconosciuto, a chi, nobilmente, compie la suddetta scelta.

In tal modo, oltre all’enorme guadagno “sociale” ed “affettivo” familiare, si diminuirebbe la spesa sanitaria, si combatterebbero il lavoro irregolare “in nero” e i rischi di forme di sfruttamento di chi, per bisogno, accetta di fare questi lavori a condizioni “da fame”, e si disincentiverebbe infine il ricorso agli extracomunitari, che sarebbero, a loro volta, disincentivati a lasciare i loro paesi per svolgere questi ruoli assistenziali.

Saggezza Popolare

 

banner234x60

 

 

Contatore per sito

(C) 1989-2018 By Movimento Autonomista Toscano C.F. 94027580482 C.P. 1208 - 50100 Firenze

E-mail: info[@]mat-toscanalibera.org

Questo sito utilizza i cookies, proseguendo con la lettura accettate i termini della normativa sulla politica dei cookies.

web design by Lomark.NET