Repubblica Toscana – Già Granducato di Toscana

 

Comunicato sul grave episodio di malasanità dell’Ospedale Fiorentino di Careggi

 

Il MAT – Movimento Autonomista Toscano, dopo il gravissimo caso di malasanità avvenuto presso l’Ospedale Fiorentino di Careggi, costato la vita ad una persona di 60 anni, uccisa da una trasfusione di sangue destinata ad un altro paziente, esprime il suo più fermo sdegno per la indecente copertura omertosa di quanto accaduto (la suddetta trasfusione è stata effettuata il 9 luglio!), nonché per il tentativo di sminuirne la portata da parte della Direzione Generale dell’Ospedale, che nega contro ogni evidenza e buon senso il nesso di causalità tra i fatti.
Chiediamo altresì immediati provvedimenti, in particolare la rimozione del direttore del dipartimento cardiologico in cui è avvenuto il fatto, nonché preside della facoltà di Medicina e Chirurgia, Gianfranco Gensini, recentemente già indagato per abuso d’ufficio e falso per favori a medici amici e coinvolto negli anni scorsi in vicende di tangenti negli appalti e concorsi truccati.
Riteniamo che un personaggio così compromesso sul piano della moralità, finora evidentemente protetto dalla politica, sotto la cui guida avvengono gravi episodi come questo, non possa assolutamente continuare ad essere alla testa di un dipartimento medico di tale rilevanza nonché di un ateneo universitario così prestigioso.


Firenze, 26 luglio 2012

 

Saggezza Popolare

 

banner234x60

 

 

Contatore per sito

(C) 1989-2018 By Movimento Autonomista Toscano C.F. 94027580482 C.P. 1208 - 50100 Firenze

E-mail: info[@]mat-toscanalibera.org

Questo sito utilizza i cookies, proseguendo con la lettura accettate i termini della normativa sulla politica dei cookies.

web design by Lomark.NET