la Profezia coincide alla perfezione con la cinica e criminale strategia comunista proclamata al Festival Nazionale de “L’Unità” di Campi Bisenzio (Fi) nel 1988 – dico millenovecentoottantotto -   “…dal prossimo anno faremo arrivare in massa gli extracomunitari che ci serviranno per rilanciare la lotta di classe e disarticolare l’Occidente e la Chiesa Cattolica” . Dal Movimento Autonomista Toscano (M.A.T.) la suddetta strategia è stata ricordata migliaia di volte sin dal 1989 – dico millenovecentoottantanove – e siamo stati assolutamente i primi che hanno parlato, con cognizione di causa, di INVASIONE EXTRACOMUNITARIA. Da allora in base ai fatti abbiamo dato aggettiva dimostrazione alla due parole, che inizialmente vennero ridicolizzate… purtroppo anche da coloro che prosperano politicamente sulla strumentale opposizione all’invasione e che, per anni al governo, hanno soltanto promosso irresponsabili “sanatorie”….( Chi vuol intendere intenda…) I fatti e le circostanze che abbiamo documentato e denunciato cominciano dall’invasione cinese di San Donnino (Frazione di Campi Bisenzio) con inizio – guarda caso- nel 1989 – dico millenovecentoottantanove - e proseguono sulla denuncia di come tutte le organizzazioni politiche, ricreative e culturali che avevano come riferimento il PCI e poi il PDS, DS e PD abbiano da sempre perseguito l’obbiettivo dell’invasione extracomunitaria affinando “culturalmente e politicamente” il proclama manifestato al Festival del 1988, ad esempio: i clandestini extracomunitari, stupratori e assassini, sono diventati dei poveri“migranti”… Anche la famigerata legge dello IUS SOLI, che attenta definitivamente alla nostra identità , fa parte della stessa strategia. Quel che sbalordisce sono le parole con le quali, sin dal 1988, si è manifestato, in maniera brutalmente chiara, l’intenzione di servirsi dell’invasione per “disarticolare la Chiesa Cattolicae come questa – nella stragrande maggioranza dei casi – non faccia nulla per impedirlo, anzi sembra – almeno nei suoi alti vertici - che faccia di tutto per favorire da se stessa la sua “disarticolazione”, si veda a questo proposito come le chiese siano sempre meno frequentate, come già accade a quelle protestanti, molte delle quali si sono trasformate in ristoranti e supermercati… i nostri giovani si allontanano anche dalle tradizioni secolari, i nuovi preti e suore si prendono dalle tribù africane, mentre l’Islam avanza nel semivuoto… A ben pensare non è entrato nella Chiesa il solo “fumo di Satana” (Paolo VI) è entrato Satana in persona, almeno con tutta la coda….

Saggezza Popolare

 

banner234x60

 

 

Contatore per sito

(C) 1989-2017 By Movimento Autonomista Toscano C.F. 94027580482 C.P. 1208 - 50100 Firenze

E-mail: info[@]mat-toscanalibera.org

Questo sito utilizza i cookies, proseguendo con la lettura accettate i termini della normativa sulla politica dei cookies.

web design by Lomark.NET